Dott. Massimo Buzzanca

medico veterinario

DVM. CHE COSA È !?

Sempre più spesso i clienti mi domandano che cos’è la sigla DVM che segue, alle volte, il nome e cognome di alcuni medici veterinari.

DVM vuol dire DOCTOR VETERINARY MEDICINE, quindi non è altro che l’acronimo in terminologia anglosassone del termine Dott. ……. Medico Veterinario, così come Train manager al posto di Capotreno, Wedding planner al posto di Organizzatrice di matrimoni, Mister al posto di allenatore ecc. ecc. Però vuoi mettere quanto è più “FIGO” !!!!! E poi visto che siamo in Italia è fondamentale!
Attenzione però, il termine DVM non è riconosciuto in Italia e se usato da solo (cioè senza Dott. o Dr. e medico veterinario) potrebbe essere utilizzato in maniera truffaldina, per far credere di essere veterinari mentre non lo si è, senza incorrere nei rigori della legge per abuso di professione o/e abuso di titolo professionale. Consiglierei di accertare se questo soggetto è dottore, se è medico veterinario e se è iscritto all’ordine dei medici veterinari (tutte queste informazioni devono essere disponibili per legge).